#AGeishaDay | Hangyoku Tazusa | Ph Roberto Martino

#AGeishaDay 2019 su Metro news Italia

A Geisha Day, hangyoku, maiko, Tazusa

Oggi, su Metro News ItaliaAndrea Bernabeo intervista l’Hangyoku Tazusa, una delle 4 protagoniste di #AGeishaDay 2019.

Annunci

Il Festival #AGeishaDay 2019: mission

A Geisha Day, geisha, hangyoku

#AGeishaDay 2019 (Seconda Edizione)

Per informazioni, prenotazioni e accrediti stampa:
ageishaday[at]gmail.com

Direzione artistica e produzione Miriam Bendìa

Ad Aprile 20194 geisha arriveranno dal Giappone a Roma per farti vivere la tipica giornata in una okiya (la geisha house): le lezioni nelle arti tradizionali, il bianco make up oshiroi, la vestizione del kimono e infine l’ozashiki (il geisha party).

Il Festival itinerante #AGeishaDay: mission

geisha

#AGeishaDay

Per informazioni, prenotazioni e accrediti stampa:
ageishaday[at]gmail.com

Direttore artistico e produttore Miriam Bendìa
Agenzia di Comunicazione Bake Agency

Leggi il programma e prenota il tuo percorso.

 

Settembre 20183 geisha e 1 hangyoku (apprendista geisha) arriveranno dal Giappone a Roma per farti vivere la tipica giornata in una okiya (la geisha house): le lezioni nelle arti tradizionali, il bianco make up oshiroi, la vestizione del kimono e infine l’ozashiki (il geisha party).

Oshiroi makeup for Apprentice Geisha called Maiko or Hangyoku

GEISHA. Become a “danna” or sponsor of a trainee geisha!

danna, Fukagawa, geiko, geisha, hangyoku, maiko, Tokyo

How to become a “danna” of a trainee geisha? Just a click, here.

The geisha word consists of two kanji: 芸 (gei) meaning “art” and 者 (sha) meaning “person” or “doer”. So geisha are “artist”, “performing artist”, or “artisan”. Another name for geisha is geiko (芸子), which is usually used to refer to geisha from western Japan, which includes Kyōto and Kanazawa.

To be a geisha is to be in a very beautiful world, surrounded by beautiful women, and beautiful things, and entertaining in beautiful places. It is difficult to have a truly beautiful life, but this comes close to it.

Buon viaggio, Minako-neesan!

geisha, Minako

E’ deceduta (a causa di un cancro), alla veneranda età di 90 anni, Nagao Mitsu meglio conosciuta con il nome d’arte di Minako.

Minako-neesan era “l’ultima geisha dello Yoshiwara”, lo storico quartiere del piacere di Edo, la capitale shogunale nipponica oggi nota come Tokyo.

Nagao Mitsu era nata il 18 ottobre del 1919, a Hokkaidō (北海道). Questa è la più settentrionale delle quattro isole principali dell’arcipelago giapponese ed anche la meno sviluppata. Il termine Hokkaidō letteralmente significa via per il mare settentrionale. Mitsu aveva iniziato il suo apprendistato nel distretto di Yoshiwara, all’età di 11 anni, come hangyoku ed era diventata una geisha formalmente riconosciuta all’età di 16.