Oharibako おはりばこ

geiko, geisha, hana kanzashi, maiko


Preservando con passione una tradizione che dura da generazioni, la famiglia di Hidemasa Kitai produce meravigliosi hana kanzashi (gli ornamenti usati nelle acconciature femminili giapponesi tradizionali, come quelle delle maiko e delle geisha) partendo da antichi kimono che vengono trasformati in delicati petali di seta. Nel suo negozio (Oharibako おはりばこ), potete trovare infiniti e preziosi accessori, perfetti con il kimono ma anche con lo stile occidentale… Tutti rigorosamente handmade with love!
🌸 🎐 👘

Passionately preserving a tradition that goes on from two generations, the Hidemasa Kitai’s family produces wonderful hana kanzashi (ornaments used in traditional Japanese women’s hairstyles, such as those of the maiko and geisha) starting by ancient kimono that are transformed into delicate silk petals. In his shop (Oharibako おはりばこ), you can find infinite and precious accessories, they are perfect for kimono style, and Western style too… Each of them are strictly handmade with love!

Il Fiore dai Mille Colori

geiko, geisha, Gion Higashi, In DIRetta da Kyōto, Kamishichiken, Kyōto, Kyōto 2015, maiko

…Un’altra giornata indimenticabile… Prima la passeggiata nel caleidoscopio di petali del giardino botanico di Kyōto (il più grande del Giappone). C’era anche una maiko per un servizio fotografico, le farfalle confuse sostavano sui petali dei suoi kanzashi…  ;)

Era la maiko Tomitsuyu, facente parte dell’okiya (casa di geisha) Tomikiku in Gion Higashi.

Poi le silenziose vie del Kamishichiken

Le maiko Katsune e Katsuna escono per andare ad un o-zashiki (geisha party)…   :)

Maiko san all'uscita del Kitano Odori

souka ( sooka) そうか!

geiko, geisha, Kamishichiken, Kitano Odori, maiko, Mameharu, Tsuruha

Ieri la passeggiata tra le ammalianti lanterne di Gion Kobu (祇園甲部) e l’accecante sfarzo del Miyako Odori, con la maiko (apprendista geisha) Mameharu まめ春 e la geiko (geisha) Tsuruha つる葉 che hanno celebrato la cerimonia del tè (Cha no yu 茶の湯), prima dello spettacolo…

…Oggi ho avuto il privilegio di essere tra gli spettatori del Kitano Odori (北野をどり), nell’antico hanamachi del Kamishichiken (上七軒).

La cerimonia del tè è stata celebrata dalla geisha Ichiteru 市照 e dalla maiko Naokinu 尚絹, la nuova sorella minore di Naosome. Naokinu ha debuttato il 16 marzo scorso con l’okiya Nakazato 中里 di Kamishichiken.