Categoria: Kyōto 2015

TSUKASA & AOI: l’antica tradizione delle Tayū

Ci sono giorni, come oggi, nei quali Kyōto mi manca di più…
Durante il mio ultimo viaggio nell’Antica Capitale, la cara amica e raffinata artista Masako Kurokawa mi ha portato in un incantevole “Tayū’s bar”, gestito dalla splendida Tsukasa san.

 

Tsukasa san nel suo Tayū's bar
Come accade per le ochaya お茶屋 (le teahouse nelle quali si esibiscono le geisha), anche qui non si può entrare se non si è presentati da un cliente abituale. Quindi, per me, è stato un onore!

Continue reading “TSUKASA & AOI: l’antica tradizione delle Tayū”

Il Fiore dai Mille Colori

…Un’altra giornata indimenticabile… Prima la passeggiata nel caleidoscopio di petali del giardino botanico di Kyōto (il più grande del Giappone). C’era anche una maiko per un servizio fotografico, le farfalle confuse sostavano sui petali dei suoi kanzashi…  ;)

Era la maiko Tomitsuyu, facente parte dell’okiya (casa di geisha) Tomikiku in Gion Higashi.

Poi le silenziose vie del Kamishichiken

Le maiko Katsune e Katsuna escono per andare ad un o-zashiki (geisha party)…   :)

Continue reading “Il Fiore dai Mille Colori”