Categoria: Japananese life style

San Valentino in Giappone

A S. Valentino, in Giappone, sono le donne a fare doni (di cioccolata) agli uomini.

Le ragazze sono molto timide nell’esprimere i sentimenti d’amore: questo però non significa che non li mostrino mai.

E appunto S. Valentino è un’ottima scusa per permettere alle ragazze di manifestare apertamente i propri desideri. La festa quindi assume una connotazione diversa che nel resto del mondo. Non è solo un’occasione da celebrare in coppia, qui molte coppie nascono proprio in questo giorno: ma solo se l’uomo che riceve il cioccolato ricambia il sentimento della donna che glielo ha offerto.

Continue reading “San Valentino in Giappone”

DA KYŌTO A ROMA. Takaaki Saida & Akihiro Mashimo

C’erano una volta due sensei giapponesi a Roma. Oggi possiamo dirlo…

Dove & perché

Sabato 28 ottobre, da Doozo (ristorante, galleria d’arte e libreria) la caotica Capitale si è trasformata nell’Antica Kyōto, permettendoci di incontrare due maestri artigiani: Takaaki Saida e Akihiro Mashimo.
La tappa italiana dei due amici segue quella americana dell’Anderson Japanese Garden, a Rockford, nell’Illinois, ed è il frutto di una collaborazione tra Roma e la Camera di Commercio di Kameoka, (nella regione di Kyōto). Lo scopo è quello di far conoscere, nel mondo, e rinnovare le arti tradizionali giapponesi che rischiano di scomparire: i sensei rimasti sono infatti quasi tutti molto anziani (molti non possono più esercitare la professione) e i giovani difficilmente scelgono di specializzarsi in queste antiche discipline.

Continue reading “DA KYŌTO A ROMA. Takaaki Saida & Akihiro Mashimo”

Tanabata ~ 七夕 [sette notti]

geimaiko's crossing di Onihide

Foto: geimaiko’s crossing di Onihide-san

🎐

« ささのは さらさら   Sasa no ha sara-sara
のきばに ゆれる   nokiba ni yureru
お星さま きらきら   Ohoshi-sama kira-kira
きんぎん すなご   kingin sunago
ごしきの たんざ   Goshiki no tanzaku
わたしが かいた   watashi ga kaita
お星さま きらきら   Ohoshi-sama kira-kira
空から 見てる   sora kara miteiru… »

🎐
« Le foglie di bambù frusciano
vicino le gronde ondeggiando
Le stelle luccicano
granelli d’oro e argento
Le strisce di carta dai cinque colori
ho già scritto
Le stelle luccicano
e ci guardano dal cielo… »

Siete pronti per il Tanabata? Avete pensato a quali desideri scrivere sui Tanzaku (短冊)?

Le strisce di carta dai cinque colori che simboleggiano i fili di seta intrecciati da Orihime

Non dimenticate di indossare il vostro yukata favorito, per l’occasione!

:)

 

Hinamatsuri [雛祭り ~ la Festa delle Bambole] ღ

Ayano

Ayano-san 彩乃, ritratto di Onihide.

Mie care amiche,

Ureshii Hinamatsuri (Felice Hinamatsuri), a tutte noi!   ;)

:*

Ayano

Ayano

Ayano-san 彩乃, fotografata da Onihide (7/03/2009).

Oni wa soto! Fuku wa uchi! (^_^)

Oni wa soto! Fuku wa uchi!
鬼は外! 福は内!

Fuori gli spiriti maligni, dentro la buona sorte.

Sogno e realtà. Incanto della realtà o realtà dell’incanto?

Nell’Obake (お化け) luce e ombra, ragione e fantasia, si fondono insieme…

Dunque un magico Obake a tutti, amici miei!

Makiko, Yukako, Mameyoshi e Suzuko mascherate per l’occasione; fotografia di Dave Lumenta.

Continue reading “Oni wa soto! Fuku wa uchi! (^_^)”