Gion Matsuri in HD – Yasaka Shrine Events

Gion Matsuri
Annunci

祇園祭 [Gion Matsuri]

geiko, geisha, Gion, Gion Matsuri, hana kanzashi, hanabi, Kotoha, maiko, Miyabi no Mai, MySummerTime

Mameharu_7 luglio 2009

Al centro, la maiko Mameharu fotografata da Michael Chandler.

“♪Kon Kon Chikichin Kon Chiki Chin”.

Tra le vie di Kyoto, ormai risuona incessantemente la Gion Bayashi, una musica speciale tipica del Gion Matsuri. Prende forma dal dialogo tra il fue (tipico flauto giapponese di bambù), il taiko (tamburo) e il kane (piccolo gong). Il ritmo della Gion Bayashi è indicato con l’espressione kon-chiki-chin, usando le sillabe che imitano il suono del kane.

“♪Kon Kon Chikichin Kon Chiki Chin”.

Se provate a canticchiare questa frase, dopo averla ascoltata a lungo, non percepirete altro che Kon chiki chin. Strano, vero? Ma in realtà queste tre parole rappresentano solo il principio di tutte le note.

Satomi al Gion Festival 2009

La maiko Satomi, fotografata da Michael Chandler (Momoyama), il 17 luglio 2009.

祇園祭 The Gion Festival by Momoyama (^_^)

Flickr, Fukunao, Gion Matsuri, hana kanzashi, living flowers, maiko, Mamechika, Miyagawa-cho, Satomi, Satonami, Satono, Takahiro

…Grazie, al mio amico Michael Chandler per avermi mostrato la bellezza del Gion Matsuri, in questa magica estate.

La maiko Satomi (里美).

La maiko Satonami (里なみ).

勝山 [Katsuyama]

Gion Kobu, Gion Matsuri, hana kanzashi, living flowers, maiko, Ponto-cho, Shinahide, Sto leggendo..., Tetsuo Ishihara

La stagione delle piogge rende malinconici. Si pensa molto e si ricorda troppo.

Da oggi fino al 24 luglio le senior maiko san esibiranno lo stile Katsuyama, durante il Gion Festival.

Fotografie tratte dal libro Nihongami No Sekai di Tetsuo Ishihara: la modella è la graziosa Shinahide san del distretto di Ponto-cho.

La maestosa pettinatura prende il nome da una famosa tayū vissuta nel diciassettesimo secolo dell’era Edo. In quel tempo essa era portata molto spesso dalle donne sposate, ma divenne fuori moda all’inizio dell’era Shōwa quando si cominciò a preferire acconciature più moderne (secondo il gusto occidentale) e meno complesse.

Dal libro Nihongami No Sekai (The World of Traditional Japanese Hairstyles) – Maiko no kamigata (Hairstyles of The Maiko), ecco come il maestro Tetsuo Ishihara realizza questa complicata pettinatura…