Il Fiore dai Mille Colori

geiko, geisha, Gion Higashi, In DIRetta da Kyōto, Kamishichiken, Kyōto, Kyōto 2015, maiko

…Un’altra giornata indimenticabile… Prima la passeggiata nel caleidoscopio di petali del giardino botanico di Kyōto (il più grande del Giappone). C’era anche una maiko per un servizio fotografico, le farfalle confuse sostavano sui petali dei suoi kanzashi…  ;)

Era la maiko Tomitsuyu, facente parte dell’okiya (casa di geisha) Tomikiku in Gion Higashi.

Poi le silenziose vie del Kamishichiken

Le maiko Katsune e Katsuna escono per andare ad un o-zashiki (geisha party)…   :)

Oni wa soto! Fuku wa uchi! (^_^)

Fukunao, geiko, geisha, Gion Higashi, Ichimame, Ichimomo, In DIRetta da Kyōto, Japananese life style, Kanoyumi, Katsuru, Komomo, maiko, Makiko, Mameyoshi, Miehina, Miyoharu, Naokazu, Obake, Suzuko, Takae, Umechiho, Umeraku, Umesaya, Umeyae, Yukako

Oni wa soto! Fuku wa uchi!
鬼は外! 福は内!

Fuori gli spiriti maligni, dentro la buona sorte.

Sogno e realtà. Incanto della realtà o realtà dell’incanto?

Nell’Obake (お化け) luce e ombra, ragione e fantasia, si fondono insieme…

Dunque un magico Obake a tutti, amici miei!

Makiko, Yukako, Mameyoshi e Suzuko mascherate per l’occasione; fotografia di Dave Lumenta.

Kaomise Souken ~ 顔見世総見、

Ayano, Chizu, Flickr, geiko, geisha, Gion Higashi, Gion Kobu, Hisano, Ichiemi, Ichiraku, In DIRetta da Kyōto, Kamishichiken, Kanoka, Kanoyumi, Kyoka, maiko, Mameyuri, Masaho, Mitsuna, Miyagawa-cho, Ponto-cho, Ryouka, Shinajyu, Tomoyuki, Toshiteru, Umeraku

Photo-session di Onihide nel Seishouen dell’Higashi-Honganji:
la maiko Mameyuri 豆ゆり.

…A Kyōto, è tempo di Kaomise Souken!

Le maiko Tomoyuki, Chizu e Mitsuna davanti al teatro (foto di Onihide).

第17回京都五花街合同伝統芸能特別公演

Ayano, Fukuteru, geiko, geisha, Gion Higashi, Gion Kobu, Hinagiku, Ichifuku, Ichiteru, Kamishichiken, Katsuru, Kimika, Koai, Kosen, living flowers, maiko, Mameyuri, Masayo, Mayuha, Mihoko, Mitsuna, Miyagawa-cho, Miyako no Nigiwai, Miyoharu, Momicho, Momijyu, Momino, Naokazu, Naosome, Ponto-cho, Sakiko, Sayaka, Suzuko, teatro, Tsunemomo, Umechika, Umeha

Foto di Onihide: scena 3, Nagauta Kishi no Yanagi con le geiko Naosome e Umeha di Kamishichiken.

Oggi, sabato 19, e domani, domenica 20, si tiene a Kyōto la Miyako no Nigiwai: la danza combinata dei cinque distretti delle lanterne rosse (五花街合同舞踊).

Io amo particolarmente la performance di gruppo degli hanamachi e penso che sia uno spettacolo molto interessante. Infatti dato che ogni distretto ha uno stile di danza differente dagli altri, in questa occasione si può finalmente ammirarli tutti nello stesso tempo e luogo.

Assaporatene le differenti sfumature, eleggete il vostro favorito e conservatene gelosamente il ricordo.

Le artiste dei cinque hanamachi presentano una serie di performance, alcune separatamente altre combinando le diverse scuole di danza, per una prodigiosa esibizione della più autentica essenza nelle arti tradizionali.

Decisamente un evento unico e imperdibile!

Kyoto Higashiyama Hanatōro 2010

Fukuhina, Gion Higashi, Gion Kobu, Hanatōro, Ichiteru, Kamishichiken, Kanoka, Kanoyumi, Kazumi, Keiko, maiko, Makino, Masuho, Mitsuna, Miyagawa-cho, Miyako, Momijyu, Ponto-cho, Toshiyui, Umehisa

La maiko Keiko 圭衣子 di Gion Kobu fotografata da Onihide, il 13 marzo 2010.

La via del fiore e della luce si accende, in città, dal 13 al 22 marzo. Vi servirà almeno un’ora per esplorare completamente i suoi 4,6 chilometri!

Il Lanterns Festival si celebra, a Kyōto, solo dal 2003: lo scopo è quello di promuovere il turismo in questo specifico mese. Duemilaquattrocento lanterne di sei tipi differenti si sono materializzate in Higashiyama, da Sanjo a Gojo, e splendide decorazioni floreali profumano il parco Maruyama-koen.

I templi e i santuari della zona illuminano i propri edifici e i maestosi alberi. In questi spettacolari dieci giorni si possono ammirare tanti eventi culturali differenti!