TSUKASA & AOI: l’antica tradizione delle Tayū

Ci sono giorni, come oggi, nei quali Kyōto mi manca di più…
Durante il mio ultimo viaggio nell’Antica Capitale, la cara amica e raffinata artista Masako Kurokawa mi ha portato in un incantevole “Tayū’s bar”, gestito dalla splendida Tsukasa san.

 

Tsukasa san nel suo Tayū's bar
Come accade per le ochaya お茶屋 (le teahouse nelle quali si esibiscono le geisha), anche qui non si può entrare se non si è presentati da un cliente abituale. Quindi, per me, è stato un onore!

Lì, abbiamo anche conosciuto la figlia della proprietaria: Aoi 中川 佳永.

 

Aoi nel Tayū's bar
Sono delle Tayū da tre generazioni, infatti anche la nonna di Aoi lo era…
Tre generazioni di Tayū
Con loro, ho vissuto due serate indimenticabili!
Spesso nei propri dipinti, Masako san le ritrae e, forse, anche nella nuova mostra avrà dedicato loro qualche opera maestosa.

La figura della Tayū è davvero affascinante: ne sono rimaste pochissime, in tutto il Giappone.
Aoi e sua madre Tsukasa mantengono viva la tradizione a Kyōto.
Ganbatte! 🐞🍀

 

Aoi e "Diario di una maiko"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.