桜木 Sakuragi Tayū 太夫

桜木 Sakuragi Tayū 太夫

Foto: kyoto-np

🎐

Congratulazioni alla nuova tayū che ha debuttato per la Wachigaya (輪違屋) ageya o Wachigaiya nel distretto di Shimabara (嶋原). Si tratta di 桜木 Sakuragi (albero di ciliegio)!   :)

E’ un nome molto importante, appartenuto ad una famosa tayū  del passato (anno di nascita e di morte sconosciuti), vissuta alla fine dell’epoca Edo e conosciuta anche come Yujo ( cortigiana) Sakuragi.

Ma chi sono le tayū? Partiamo dalle oiran (oi 花 = fiore, ran 魁 = leader o prima) che erano cortigiane di alto rango. Le loro origini sono da collocarsi nel periodo Edo (1600 – 1868), contemporaneamente alla nascita dei quartieri del piacere: veri e propri distretti votati all’intrattenimento, circondati da mura, e posti al di fuori delle città (i più rinomati erano lo Shimabara di Kyōto, lo Shinmachi di Osaka e lo Yoshiwara di Edo, l’attuale Tokyo). Tra le cortigiane solo le più belle, meglio educate e con spiccate capacità artistiche, potevano accedere al rango di oiran. Tra le oiran venivano quindi selezionate le tayū (太夫 o 大夫) che avevano il ruolo più importante e prestigioso. Per intrattenere i loro ospiti, le oiran erano educate nell’arte della danza, della musica, della letteratura, della poesia e della calligrafia oltre ad essere capaci di sostenere conversazioni sofisticate, secondo le regole della più alta etichetta di corte.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.