丑 ~ Ushi

Flickr, Fukuho, geiko, geisha, hana kanzashi, Japananese life style, Kikutsuru, Kotohajime, living flowers, maiko, Makino, Umeha, YouTube

fukuho_december-2008

La maiko Fukuho, incontrata da Momoyama.

the-geiko-geisha-kikutsuru-leaves-kyotos-minamiza-theatre_3-12-2008

La geiko Kikutsuru, mentre esce dal Minamiza Theatre, fotografata da Momoyama.

Secondo il calendario zodiacale tradizionale, il 2009 sarà l’anno del bufalo (丑, ushi).

Quando arriva dicembre in Giappone si preparano i mochi e, spesso, si decorano gli alberi con questi come se fossero dei bianchi fiori. Dunque anche le maiko ritengono di buon auspicio indossare dei kanzashi che esibiscano simbolici mochibana.

maiko-umeha-leaves-the-minamiza-theatre-in-gion

La maiko Umeha, nell’obiettivo di Momoyama.

L’ornamento del mese contiene anche due maneki: minuscole etichette bianche.
Infatti è tradizione che, a dicembre, le maiko visitino il Minamiza Theatre e chiedano ai due attori di Kabuki preferiti di autografare i loro maneki. Quale ulteriore elemento possono utilizzare anche foglie di bambù.

maiko-makino-outside-the-theatre_2-12-2008

La maiko Makino, ritratto di Momoyama.

Il tredici dicembre, in tutti gli hanamachi di Kyoto, si svolgerà il rito della Kotohajime (事始め, il principio delle cose). Questo giorno speciale sancisce l’inizio dei preparativi per il Nuovo Anno. Le maiko e le geiko visitano i propri insegnanti, i clienti e le teahouses portando in dono i kagami mochi come segno di ringraziamento per i favori ricevuti, nei dodici mesi passati, e come migliore augurio, per i dodici mesi futuri.



Annunci

Miyabi no Mai

CasadeiLibri, geiko, geisha, maiko, Sto scrivendo...

diario-di-una-maiko_copertina

Il libro approderà nei bookshop italiani martedì 3 febbraio 2009 (giusto in tempo per il rito dell’Obake!), ma in anteprima sarà disponibile anche durante la settima Fiera della Piccola e Media Editoria (presso lo stand della CASADEI LIBRI EDITORE).