Kyoto Higashiyama Hanatōro

La via del fiore e della luce quest’anno si accende, in città, dal 14 al 23 marzo. Vi servirà almeno un’ora per esplorare completamente i suoi 4,6 chilometri!

Il Lanterns Festival si celebra, a Kyoto, solo dal 2003: lo scopo è quello di promuovere il turismo in questo specifico mese. Duemilaquattrocento lanterne di sei tipi differenti si sono materializzate in Higashiyama, da Sanjo a Gojo, e splendide decorazioni floreali profumano il parco Maruyama-koen.

Shidare Zakura at Maruyama Park (Kyoto, 20 Mar 2008) by Dave Lumenta

Shidare Zakura al Maruyama Park, fotografato da Dave Lumenta.

I templi e i santuari della zona illuminano i propri edifici e i maestosi alberi. In questi spettacolari dieci giorni si possono ammirare tanti eventi culturali differenti!

Le maiko dei cinque hanamachi, ad esempio, sfileranno a turno in una sorta di processione nella Jinrikishas (Rickshaw Procession): il 14, il 15, il 16, il 20 e il 22 marzo.

Rickshaw Procession_Ichiteru_Dave Lumenta

Rickshaw Procession_Ichiteru_Dave Lumenta

La maiko di Kamishichiken Ichiteru, durante la Rickshaw Procession fotografata da Dave Lumenta.

Rickshaw Procession_Naokazu_Dave Lumenta

La maiko di Kamishichiken Naokazu, durante la Rickshaw Procession fotografata da Dave Lumenta.

Le artiste inviteranno i visitatori alla loro performance, partendo dal Gion Corner e arrivando fino al parco del Kodai-ji koen, attraverso la via Shijo-dori, il giardino Maruyama koen e la strada Nene-no-michi. Quindi le due fortunate maiko si esibiranno sul palco: è il Hanabutai (Flower Stage).

Hanabutai

Hanabutai

Hanabutai

h

Hanabutai

Le maiko di Kamishichiken Naokazu e Ichiteru, mentre si esibiscono in un Kyomai per l’Hanabutai, fotografate da Dave Lumenta (20 marzo 2008).

Hanatōro 2007.

Hanatōro 2008.

3 thoughts on “Kyoto Higashiyama Hanatōro”

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.